A CAUSA DELL’EMERGENZA COVID-19 ATTUALMENTE LE NOSTRE SPEDIZIONI POTREBBERO SUBIRE DEI RITARDI MA SONO COMUNQUE GARANTITE
La pulizia delle orecchie del cane e del gatto
Postato da     nov 28, 2020     Home    0Commenti
La pulizia delle orecchie del cane e del gatto

Ogni proprietario di un amico a 4 zampe sa bene che la pulizia delle orecchie dei nostri piccoli amici è un’operazione che richiede molta pazienza!

Tuttavia, anche se impegnativa, la pulizia delle orecchie dei nostri animali è un’abitudine importante dalla quale dipende la salute del loro apparato uditivo. Le loro orecchie, infatti, sono una zona particolarmente delicata: sensibili all’attacco di batteri, funghi e parassiti, possono contrarre diverse infezioni che, se trascurate, rischiano di degenerare in patologie anche severe. Le più comuni sono le otiti e il catarro auricolare, quest’ultima un processo infiammatorio caratterizzato da un’eccessiva produzione di cerume.

PREVENIAMO LE PATOLOGIE CON UN’ATTENTA PULIZIA DELLE ORECCHIE!
Prima di iniziare la pulizia controlla bene le orecchie del tuo animale: la parte interna dovrebbe presentarsi di colore rosato e non devono essere presenti corpi estranei come fili d’erba, semi o spighe di grano, né infestazioni da parassiti.

A questo punto possiamo passare alla pulizia vera e propria. Ricorda di:
• Utilizzare prodotti specifici
• Non usare mai acqua, perché potrebbe penetrare nel condotto uditivo favorendo la proliferazione di agenti infettivi.
• Evitare l’utilizzo di cotton fioc, che rischiano di compattare il cerume e danneggiare l’apparato uditivo.
• Eseguirla con regolarità, in genere è sufficiente una volta al mese.

Adesso che sappiamo l’importanza della pulizia delle orecchie del cane e del gatto e gli accorgimenti da utilizzare per effettuarla correttamente, scopriamo insieme i migliori prodotti per detergere le orecchie dei nostri amici animali!

OTODINE 
Questa soluzione detergente auricolare è particolarmente indicata per cane e gatto. Oltre ad effettuare un’efficace azione detergente, rimuovendo l’eccesso di cerume, svolge un’azione coadiuvante nella terapia delle otiti batteriche. 
È sufficiente applicare le gocce della soluzione nel condotto uditivo, tenendo ben teso l’orecchio con l’altra mano, e massaggiare per almeno un minuto la base dell’orecchio per favorire la fuoriuscita del materiale. 
Poi con un batuffolo di cotone o una garza, tamponare ed asportare il materiale che fuoriesce. 

OTOACT 
Questo detergente auricolare per cani e gatti è particolarmente indicato nei casi di iperproduzione di cerume. 
Infatti scioglie delicatamente gli eccessi di cerume e, se utilizzato periodicamente, consente di mantenere pulito il canale auricolare tra una visita veterinaria e l’altra. Anche in questo caso basta versare qualche goccia di prodotto sul padiglione auricolare e nel condotto uditivo, massaggiandoli per qualche secondo. Dopodiché asciugare l’eccesso con una garza avvolta intorno al dito. Il trattamento può essere ripetuto fino a 1-2 volte la settimana. 

PEPTIVET 
Grazie alle caratteristiche dei suoi componenti questo gel otologico eudermico formulato per cani e gatti migliora lo stato fisiologico della cute, contrasta gli stati irritativi e ripristina la barriera cutanea. 
Trascorse 48h dalla pulizia dell’orecchio sarà sufficiente spruzzare il prodotto nel canale auricolare e massaggiarne delicatamente la base.

Prodotti correlati

Rispondi

* Nome
* Email: (Non pubblicato)
   Sito web: (Url sito con http://)
* Commento:
Codice