OZONOTERAPIA PER CANI di Pia Tubertini
Postato da     giu 23, 2018     Home    0Commenti
OZONOTERAPIA PER CANI di Pia Tubertini

Articolo di gennaio 2018 di Pia Tubertini :

L’OZONOTERAPIA PER IL TUO CANE

Sempre più di frequente gli esercizi di toelettatura per animali offrono il servizio di ozonoterapia: quali sono i modi , i campi di applicazione e le indicazioni?

L’ ozononoterapia fa parte delle medicine non convenzionali (medicine per le quali il paziente deve essere doverosamente informato circa le riserve esistenti sull’efficacia terapeutica).

L’ozono (O3) è presente in quantità negli strati alti dell’atmosfera (vi ricordate il buco nell’ozono?) è di colore blu, ha il caratteristico odore di aglio e la sua molecola è composta da tre atomi di ossigeno.

Quando la molecola di ozono entra in contatto con l’acqua libera grandissime quantità di ossigeno e proprio quest’ultimo ha la caratteristica di agire in maniera positiva su pelle, muscoli, circolazione. .

Tra i possibili meccanismi d’azione abbiamo: “...localizzata ossigenazione e analgesia, importante in termini di rilassamento muscolare e vasodilatazione e riattivazione del metabolismo muscolare, favorendo l'ossidazione del lattato e la conseguente neutralizzazione dell'acidosi, inoltre si ottiene una maggiore sintesi di adenosina trifosfato (ATP) con riassorbimento del Ca2+ ed infine un riassorbimento dell'edema”. (dal web)

Tornando ai nostri amici cani l’applicazione di ozono è indicata per la cura del pelo e della pelle. Sempre più spesso infatti a causa dell’alimentazione, dello stress sia fisico che emotivo, delle malattie e delle medicine (o anche per scarsa igiene...) possono insorgere problemi di dermatiti, arrossamento, pruriti, irritazioni, forfore, perdita del pelo, ecc.

Per la cura di queste patologie ci si deve sempre rivolgere al medico veterinario ma accanto alle terapie prescritte possono essere utili i bagni all’ozono (il cane viene immerso in una vasca da idromassaggio e massaggiato in modo uniforme in tutto il corpo) e l’esposizione del cane ad un apposito phon per ozonoterapia.

Per coadiuvare ed amplificare gli effetti del trattamento ozonoterapico esistono prodotti sia medicali che cosmetici formulati in shampoo, condizionatori, creme.

L’ozonoterapia ha effetti antibatterici, antiossidanti e antinfiammatori.

Gli effetti di queste sedute sono innumerevoli per i nostri amici:

- sulla disinfezione del manto

- sulla rigenerazione dei tessuti

- sulla circolazione sanguigna e linfatica

- sulla tonificazione dei muscoli

- per quanto riguarda l’effetto rilassante ed antistress, per mia esperienza personale, l’effetto si ottiene dopo alcune sedute in cui l’animale ha avuto la possibilità di abituarsi al trattamento.

Il numero di sedute settimanali e la durata complessiva del trattamento deve essere sempre supervisionata dal medico veterinario.

Dal punto di vista della medicina vibrazionale ricordo che i problemi della pelle sono legati ad un disequilibrio del primo chakra che sovraintende all’istinto di sopravvivenza, alla salute, al senso di sicurezza e al senso di appartenenza. Valutare quindi anche questi aspetti è fondamentale se desiderate aiutare il vostro animale a trovare il perfetto equilibrio.

Per cercare di definire da dove può nascere questo tipo di problema e orientarsi verso un percorso di perfetto equilibrio psico-fisico potete contattarmi al 3397918600 o rivolgervi al vostro negozio di fiducia de “L’ora degli animali”.

Ultimo consiglio personale: affidatevi ad un toelettatore preparato, pulito, disponibile, paziente e rispettoso dell’animale e che vi consenta di far compagnia al vostro cane durante i trattamenti.

I miei consigli sono frutto di ricerche, studi, esperienze personali e mai e per nessun motivo si sostituiscono alle diagnosi e alle prescrizioni del medico veterinario.

Divieto di riproduzione parziale e totale.

Articoli correlati

Rispondi

* Nome
* Email: (Non pubblicato)
   Sito web: (Url sito con http://)
* Commento:
Codice